Biografia

Val Bonetti è un chitarrista di Milano attivo sia nel campo della didattica sia come musicista. 

Come chitarrista deve la sua formazione al maestro di chitarra classica Attilio Doniselli, abbandonato gli studi classici si è dedicato da autodidatta al blues fingerpicking e al rock per poi appassionarsi alla musica jazz, frequentando e conseguendo il diploma presso la Civica Scuola di Jazz di Milano. Val ha poi sviluppato un personale approccio alla chitarra fingerstyle da autodidatta e grazie al fortunato incontro con Davide Mastrangelo, fondatore del CentroStudiFingerstyle, prima realtà didattica italiana specializzata nella chitarra acustica. 

La ricerca di uno stile personale sulla chitarra ha sempre spinto Val a prediligere una propria carriera solista piuttosto che come session man, ciononostante Val può vantare innumerevoli collaborazioni, dai generi musicali più svariati sia in studio che dal vivo. 

Stilisticamente Val attinge ai suoni della chitarra acustica della root music americana, cercando di emanciparli dagli schemi del blues tradizionale. Le composizioni di Val non hanno una collocazione precisa, il sound della root music, le accordature aperte, le tecniche fingerstyle tradizionali e contemporanee, l'improvvisazione di matrice jazzistica e l'uso di armonie moderne e di strutture a volte intricate e infine la contaminazione con qualunque cosa passi per le sue orecchie convivono in modo pacifico e contraddittorio a riflettere la poliedrica personalità di questo musicista. 

Alcune sue composizioni hanno vinto prestigiosi premi nell'ambito della chitarra acustica ( Nel 2008 premio "new sounds" all'acoustic guitar meeting di Sarzana e premio come miglior arrangiamento al guitar festival di San Benedetto Po).

Val ha pubblicato nel 2010 il suo primo album per chitarra sola "Wait" e nel 2014 è uscito "Tales" inciso in duo con Cristiano Da Ros. Entrambi questi lavori sono stati ottimamente recensiti dalla stampa specializzata internazionale fra cui Just Jazz Guitar (US) che ha definito lo stile di Val come un mix di fingerstyle Blues e Jazz messi insieme in modo autentico e personale (2016 La Nazione: "un repertorio e un'esecuzione all'insegna dell'imprevedibilità e della fantasia" 2015 Musica Jazz: "Non si trovano spesso dischi in duo così interessanti e ben suonati" 2014 Folk Bullettin "Uno strumentista di livello straordinario" 2011 Acoustic Magazine UK "…a quiet opus of mind-boggling dexterity").

Val si è esibito per strada, nei club, house-concerts, convention e cerimonie e nei principali festival italiani dedicati alla chitarra acustica mentre più recente è il suo tour in duo con Da Ros in Gran Bretagna e Irlanda.

Nel corso della sua carriera ha avuto l'onore di duettare dal vivo con alcuni fra i più importanti chitarristi del panorama internazionale, Beppe Gambetta, Peter Finger, Woody Mann, Duck Baker. Val ha attive diverse collaborazioni nel blues nel jazz e nel folk.

Nel luglio 2017 è uscito Pareto Sketches un album di musiche scritte da Duck Baker in cui (oltre a Val) hanno partecipato Michele Calgaro, Davide Mastrangelo e il noto mandolinista Massimo Gatti.

Val ha avviato da pochi anni a Milano GoodTHUMB, un piccolo centro dedicato alla didattica per chitarra acustica, che segue il programma del CentroStudiFingerstyle dove organizza corsi di avviamento e specializzazione in chitarra fingerstyle e workshop con ospiti illustri.

Per maggiori informazioni: www.goodthumb.com

Val Bonetti - Guitar Player

© Valbonetti. Pictures by Giacomo Marco Valerio & Giulia D'Aprile